Cuore della Toscana in bicicletta

Pedalando nel cuore della Toscana in bicicletta

Sei pronto a fare un giro nel cuore della Toscana in bicicletta autoguidato?

Cuore della Toscana in bicicletta tour è il modo giusto per scoprire tutta la provincia di Siena. Se ti piace la bici gravel, questo tour autoguidato è disponibile anche su strade sterrate.

Sappiate che ci sono molte colline da scalare, ma i vostri sforzi saranno ben ricompensati.

Il percorso che abbiamo selezionato in questo tour autoguidato, ti porta lungo stradine di campagna passando attraverso terreni agricoli e piccoli villaggi, vigneti, campi dorati, colline ondulate, antichi monasteri e fortezze medievali.

Visiterete Pienza, Montalcino, Siena e la zona del Chianti. Il cuore della Toscana.

Vivrete la vera essenza della Toscana, dove la storia e la natura riempiono il cuore come l’acqua riempie il pozzo.

Ma la Toscana nutre anche il tuo appetito… Dopo tutte le tue pedalate non puoi non assaporare il pecorino, la pasta fatta in casa e i “pici”, l’olio d’oliva biologico e sorseggiare vini toscani come il Brunello e il Nobile di Montepulciano o il Chianti.

Il tour in bicicletta autoguidato Cuore della Toscana in bicicletta è tutto questo e qualcosa di più che dovete scoprire!

Punti salienti

  • Viaggio nel cuore del Chianti – Siena e Castellina in Chianti
  • Segui il percorso dell’Eroica – una delle migliori corse internazionali in bicicletta del mondo
  • In antiche cantine, degustare superbi vini toscani, dal Vino Nobile di Montepulciano al Brunello di Montalcino e il rosso Chianti

Giorno per Giorno

Giorno 1 – Rapolano Terme – Città delle terme

Ci incontriamo in Hotel a  Rapolano Terme per la consegna delle bicicletta e delle mappe. Rapolano Terme è una piccola cittadina rinascimentale situata nella valle dell’Ombrone, nel cuore della Toscana, nelle Crete Senesi, a 30 km da Siena. Nella provincia di Siena sorgono stabilimenti termali, per questo motivo la zona è chiamata anche “terra delle acque”: le terme qui hanno origini antiche, etrusche e romane. Rapolano Terme è una località naturale unica, con due fonti termali (Terme Antica Querciolaia e Terme San Giovanni).

Giorno 2 – San Giovanni D’asso città del tartufo bianco

Il tour inizia con un lungo giro. Seguiamo la strada fino ad Asciano nel mezzo della zona delle Crete Senesi dove la particolare colorazione del terreno dà al paesaggio di curve scolpite un aspetto descritto come lunare. Presto iniziamo a salire su una delle strade più panoramiche che abbiamo in Toscana e raggiungiamo San Giovanni d’Asso il paese del tartufo bianco. Dopo una breve pausa continuiamo a salire e scendere fino a raggiungere Trequanda e riprendere la strada per Rapolano Terme. Distanza totale: 55 km/75km

Giorno 3 – Pienza – la città perfetta

Da Rapolano si pedala verso Pienza attraverso le Crete Senesi via San Quirico d’Orcia. Attraverserete il Parco naturale della Val d’Orcia – un sito dell’Unesco, pedalando su e giù in un paesaggio da dipingere fino a raggiungere la città di Pienza un notevole esempio di urbanistica rinascimentale. Se hai anche il minimo apprezzamento per la bella architettura, è un piacere passeggiare per le sue strade acciottolate. Distanza totale :50km/70km Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Giorno 4 – Montalcino Brunello terra del vino

Pedalare da Pienza alla città del vino di Montalcino, con una sosta nella fiabesca Bagno Vignoni, un unico centro termale in miniatura. Prima che la giornata sia finita sarete a Montalcino, finendo alla Fortezza per un ultimo lungo sguardo alla bellissima campagna. Qui potrete premiarvi con una cena nella vostra cantina preferita. Distanza totale: 55km

Giorno 5 – Siena & Abbazia Monte Oliveto Maggiore

Da Montalcino a Siena. Seguendo una pittoresca strada in cresta, passerete accanto all’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore, un grande monastero benedettino costruito nel XIII secolo: I suoi edifici, per lo più in mattoni rossi, si stagliano sul terreno grigio argilloso e sabbioso – le Crete senesi – che danno il nome a questa zona della Toscana. Da qui le colline verdeggianti lasciano il posto a piccole cupole di argilla e la Toscana rivela un’altra faccia della sua identità, un paesaggio insolito, quasi lunare, di scogliere di gesso. Infine raggiungiamo Siena, famosa per il “Palio”, una delle più belle città della Toscana. Situata su tre colline, la città è unita da vicoli tortuosi e ripide scalinate, mentre la Piazza del Campo si trova nel suo cuore, e il Duomo e Santa Maria della Scala servono come ulteriori punti di riferimento culturale. Distanza totale: 65km

Giorno 6 – Castellina in Chianti Day 6 – Castellina in Chianti 

Da Siena prendiamo la direzione per Castellini in Chianti. Questo è l’itinerario migliore per gli amanti del vino. Si snoda attraverso i vigneti, passando per case coloniche abbandonate e ristrutturate sulla strada verso uno dei castelli più rinomati della Toscana, Brolio. Questo è il cuore dell’impero Ricasoli, sede della famiglia dal 1067 e centro di innumerevoli battaglie tra Firenze e Siena durante il Medioevo. Molti ritengono che il vino che oggi conosciamo come Chianti sia nato all’interno delle sue sacre cantine, che possiamo visitare. A Brolio possiamo fare una pausa nell’Agribar Eroica caffè. Da qui proseguiamo per raggiungere Castellini in Chianti. Distanza totale: 55km

Giorno 7 – Arrivederci! 

Godetevi la colazione e girovagate per Castellini in Chianti. Partenze: treni e autobus disponibili per raggiungere Firenze dove è suggerito il prolungamento della vacanza o dove è possibile prendere il treno veloce per altre città.

Tappa extra su richiesta: da Castellina in Chianti a San Gimignano

Altri vigneti ci aspettano oggi, ma sarete stupiti di quanto siano diversi una volta entrati nel distretto di San Gimignano. Ben presto si passa Monteriggioni, letteralmente un paese in un castello. Appena duecento metri di diametro, i suoi ottanta abitanti risiedono tutti all’interno delle perfette mura rotonde e turrite che coronano la cima della collina visibile per miglia intorno. In lontananza si vedono anche le diciassette torri di San Gimignano. Avrete tutto il tempo per passeggiare per le strade acciottolate, guardare le vetrine e comprare qualche souvenir toscano dell’ultimo minuto per i nostri amici e… perché no, anche per noi stessi! Distanza: 60km

Prezzo & Inclusioni

Prezzo

€ 1390 per persona in camera doppia

€ 350 supplemento singola

Inclusioni

Sei notti in eccellenti hotel a quattro e tre stelle superior

Sei colazioni Note sul percorso, mappe, dislivello e mappa della città

Suggerimenti su visite turistiche, ristoranti e negozi

Trasferimento bagagli

Ritiro di biciclette e attrezzature a Castellina

tenere al sicuro

water bottle

tassa soggiorno

Non incluso

Noleggio di biciclette per il tour

Bicicletta Hybrid euro 180

Bicicletta da corsa euro 210

E-Bike euro 210

Tassa di soggiorno ogni comune applica una tassa al giorno tra euro 0,70 a euro 4,00

Optional

Noleggio GPS per 6 giorni – € 50

Possiamo noleggiare un Garmin Edge Touring.

Funziona come il navigatore GPS che usi in macchina, solo con mappe e funzioni specificamente progettate per aiutarti a trovare la strada in bicicletta.

Caricheremo tutte le note del percorso e non avrete davvero problemi a trovare la strada per la prossima città

DETTAGLIO VIAGGIO

CATEGORIA

Autonomo

LIVELLO

Moderato Challenge

Migliore Periodo

Qualsiasi momento da marzo a ottobre

Paesi

Rapolano Terme

Asciano

Pienza

Montalcino

Siena

Castellina in Chianti

San Gimignano

Inizio

Rapolano Terme

Fine

Qualsiasi momento da marzo a ottobre

POTREBBE ANCHE PIACERTI: BREVE USCITA IN BICICLETTA IN TOSCANA

Contattaci e prenota il tour

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Restiamo in contatto

Torna su