Il Futuro dell’elettronico

Test su Sram Red eTap Gear

Il Futuro dell’elettronico wireless

Ho avuto il piacere di pedalare su una Supersix Evo Hi-Mod Red Etap Cannondale nella bellissima campagna della Toscana meridionale dove vivo.

Quattro giorni intensi a testare il futuro dell’elettronico: il cambio senza fili. Nel dettaglio ho pedalato dalla Val D’Orcia a Pienza, proseguendo nel test sono andato a Montalcino, Montepulciano, e nel Chianti attraversando: Gaiole, Castellina. Tutte le Crete Senesi intorno a Rapolano: Asciano, San Giovanni d’Asso fino all’Abbazia di Monte Oliveto.

Cannondale Supersix Evo con Sram eTap

Ho pedalato tanti km nelle famose colline toscane ondulate, sentendomi come un bambino con un nuovo giocattolo con cui giocare: un sistema di cambio elettronico senza fili Sram.

Mi sono divertito molto ed è stata un’esperienza molto BUONA. Doveva essere semplice e confermo che il cambio è così facile da usare.

Cambiate di più con meno sforzo e passate meno tempo a farlo e credetemi che quando pedalate le colline è tutto uno “cambiamento”!

quello che mi piace nel “il futuro dell’elettronico” senza fili è che non ci sono cavi sul cambio così la bicicletta sembra molto pulita ed in ordine.

Quando controllo le biciclette prima del noleggio di solito provo il suono dell’attrezzatura, uso dire: l’attrezzatura deve funziona come un “violino” e in questo caso posso dire che l’attrezzatura elettronica è come un violino Stradivari!!!

L’unico problema è il prezzo, ancora molto caro!

Luigi Gamba.

POTREBBE ANCHE PIACERTI: VISITARE LA TOSCANA IN BICICLETTA

Condividi

Restiamo in contatto

Torna su

Confirmation

The e-mail was sent successfully.
We have also sent you a confirmation email, please check your mailbox.
Sometimes it can happen that the message is classified as spam.