Pedalando a Maiorca

Serra Tramuntana, viaggio in autonomia in bicicletta

Pedalando a Maiorca tour è un viaggio nell’isola mediterranea di Maiorca alla scoperta della vita dell’isola dal sapore spagnolo.

La bellezza notevole è solo l’inizio del tour in bicicletta di Maiorca in Spagna.

Pedala su strade dove le scogliere spettacolari scendono da entrambi i lati e offrono ampie vedute del mare.

Salire in alto nella catena montuosa: “The Serra de Tramuntana” forma la spina dorsale settentrionale di Maiorca.

Questa catena montuosa è stata premiata dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità.

Scalare il Puig de Massanella, la seconda cima più alta della montagna, è un’escursione molto popolare.

Sei pronto per la sfida di scalare 1364 mt? 

Visitate lo storico monastero e camminate per le ripide e strette strade di Valdemossa.

Crogiolatevi al sole lungo la costa scintillante. Sarete deliziati dalle tranquille strade di campagna senza traffico.

Si tratta di un percorso circolare che ti porta attraverso montagne, meravigliosi vigneti, coltivazioni e pascoli.

Con il suo eccezionale e caratteristico interno – rurale – case maiorchine.

Il circuito è diviso in 5 tappe di una media di 60-80 km attraverso sentieri e strade secondarie. Ogni tappa termina in una piccola città o villaggio con alloggi di lusso.

In evidenza

  • Pedalando lungo il nord la splendida catena montuosa di Tramuntana dove la squadra pro si allena
  • Scoprire Deja, grazioso villaggio costiero dedicato alla musica e all’arte con una reputazione di colonia di artisti stranieri
  • Rilassarsi e nuotare sulla spiaggia di Formentor dopo il giro in bicicletta fino al faro a cap.
  • Godendo di frutti di mare indimenticabilmente freschi, carni e verdure di allevamento biologico e tapas fusion.
  • Arte nella città di Palma: Mirò, Dalì e Picasso.

GIORNO PER GIORNO

Giorno 1 – Benvenuti a Palma di Maiorca

Arrivo a Palma e trasferimento in hotel per conto proprio. Il viaggio inizia da Palma, vi dà l’opportunità di scoprire i luoghi e i monumenti più attraenti della capitale dell’isola di Maiorca. L’hotel è convenientemente situato nel cuore della città vecchia, nel tradizionale quartiere di pescatori di Puig San Pere. Rilassatevi, immergetevi nello stile di vita locale e godetevi il paesaggio perfetto. Il nostro rappresentante locale vi incontrerà all’hotel per il vostro orientamento nel tardo pomeriggio.

Giorno 2 – Da Palma  a Campanet via Alaro’

Il giro in bicicletta inizia in città e si esce pedalando su lunghi tratti di piste ciclabili dedicate – una pista ciclabile. Questo è un bene, quindi sarete a nord di Palma e prenderete una strada secondaria. Distanza 67 Km. Pedalare è facile, colline ondulate – passate un villaggio molto piccolo e dopo 40 km potete fermarvi ad Alarò nella placa de la vila. Altri 10 km e passerete Lloseta e subito dopo Biniamar – luogo perfetto per un pranzo. Su strade molto secondarie arriverete a Campanet e a 2 km dal villaggio c’è il vostro alloggio, l’hotel Agriturismo Monnaber Nou è una base perfetta per i ciclisti -è considerato il bike hotel di tutta l’isola- bella piscina e spa per rilassarsi dopo questo giro

Giorno 3 – Pedalando da Pollenca a CapFormentor

Iniziate il vostro giro in bici da Monnaber e pedalate su strada rurale per raggiungere Pollença dopo 16 km, la città è un centro per i ciclisti, particolarmente popolare tra gli inglesi – Sir Bradley Wiggins ha un appartamento sul lungomare – ed è un buon punto di partenza per rilassarsi in una lunga giornata in montagna o per esplorare l’entroterra più piatto. Attraversate tutta la città storica in bicicletta per continuare la pedalata fino a Port de Pollença – da qui inizia la parte impegnativa della giornata: raggiungere Cap de Formentor, la sottile e rocciosa penisola che forma il lato nord della Badía de Pollença, e finisce all’estrema punta nord-est dell’isola di Maiorca. Pedalerete fino al faro sulla punta della penisola, godendovi lo spettacolare paesaggio lungo il percorso. L’opzione più breve e più facile è visitare Alcudia, l’antica capitale romana, invece di andare a Cap Formentor. Distanza 88 Km o opzione più corta 56 km. Torna al tuo hotel e goditi il centro benessere.

giorno 4 – Da Campanet a Sòller

Pronti per una giornata impegnativa in bicicletta? Gran parte del giro collinare mozzafiato di oggi segue la spina dorsale della gamma Tramuntana sul remoto lato occidentale incontaminato di Maiorca. Distanza 53 Km Tieni presente che i percorsi di domani sono ancora più duri, quindi risparmia un po’ di energia! Iniziate pedalando lungo strade strette e ben asfaltate – percorsi dedicati alle biciclette – nella campagna, passando per pittoreschi terreni agricoli, mulini a vento e muri a secco. Passa piccolo villaggio Muscari, Selva e Caimari circa 12 km per scaldare i muscoli. Ora inizia la salita che ti porta a Coll de Sa Batalla e al Santuario Lluc, è un simbolo nazionale secolare, è un’oasi inaspettata di tranquillità, di spiritualità, di patrimonio artistico (il Museo), di campagna incontaminata (le montagne Tramuntana e il Giardino Botanico), e di cucina maiorchina. Hai capito, ma hai ancora 33 km! Ora continuate fino ad arrivare a Sóller, pedalando vicino ai bacini di Gorg Blau e Cúber. Comunque considerate che una volta arrivati alla cima di oggi – 1027 metri al km 37 – vi godrete 16 km di discesa, passando per l’incantevole villaggio di Fornalutx. Per i motociclisti accaniti: al km 29 si può allungare e fare il giro in discesa – strada chiamata Sa Calobra Arrivo a Soller: questa città si trova in una valle circondata dalle colline grigio-verdi della Tramuntana. Godetevi il vostro hotel a 5 stelle con piscina sul tetto e andate ad assaporare una cena a base di pesce in uno dei ristoranti della piazza principale.

Giorno 5 – Pedalata da Coll De Sòller & Valldemossa

Questa mattina, prima di partire, potrete passeggiare per la tranquilla strada spesso acciottolata di Soller, nella piazza principale la chiesa gotica con la sua insolita facciata modernista. La cima della chiesa, simile a un candelabro, è visibile da tutta la città. Da non perdere la Sala Picasso & sala Mirò alla stazione ferroviaria, mostra d’arte permanente. L’anello proposto è un bel giro in bicicletta, uscendo da Sóller nell’entroterra per affrontare presto la salita del Coll de Sóller. Il percorso comprende più di 1.000 metri di salita, quindi è un ottimo allenamento senza passare tutto il giorno in sella. Il Coll de Soller è famoso per i suoi 61 tornanti. Una volta arrivati in cima, godetevi la discesa verso il villaggio di Bunyola, continuate a pedalare facilmente fino alla salita finale che vi porta alla graziosa cittadina di Valdemossa – questa è la fermata perfetta per un pranzo. Ora si sposta sulla strada costiera verso la città degli artisti di Deià, ammirando il paesaggio mozzafiato. Ritorno a Soller attraverso il Coll den Bleda. Distanza 54 Km.

Giorno 6 – Estellencs & Banualbufar

Dopo aver fatto colazione, prendi la tua bicicletta e dirigiti verso nord. Strade tranquille vi porteranno verso le colline terrazzate, punteggiate da villaggi pittoreschi e mulini a vento nascosti tra uliveti e frutteti. Per continuare, pedalate lungo la costa, tracciando il Mediterraneo turchese, passando per montagne a gradini, scogliere spettacolari e punti panoramici che vi fermeranno nei vostri passi. Vorrai prendere del tempo libero per visitare le meravigliose città lungo questo percorso, tra cui Banyalbufar, del X secolo, le cui verdeggianti marjades – pendii a gradini – conducono con grazia al mare. Più lontano lungo la strada, considera di fare una pausa nell’affascinante Estellencs, che risale al Medioevo ed è nota per le sue attraenti strade di pietra, gli appezzamenti di terreno agricolo a terrazze, il porto pittoresco e i resti delle torri costruite per respingere i pirati. Di nuovo in sella alla vostra bicicletta, girate verso l’interno e sentite che il mare vi segue ancora attraverso un paesaggio sempre diverso fino a raggiungere Andratax. Lasciate la città alle vostre spalle e prendete una stretta strada con vista sul mare così splendida, Excapdella e Galilea sembrano perfettamente costruite nel paesaggio naturale, da qui è necessario un altro piccolo sforzo per affrontare l’ultima salita, una strada molto stretta nel bosco che termina con una discesa mozzafiato verso Palma. Distanza 88 Km – scorciatoia opzionale 48 km

Giorno 7 – Arrivederci

Siete liberi di partire a vostro piacimento dopo la colazione. Avete tempo per passeggiare negli edifici storici e nella cattedrale, le nostre cose preferite da vedere sono il museo el Baluard, il Banys arabs.

Price & Inclusions

Price

Euro 1350 per persona in camera doppia

Euro 400 supplemento singola

Hotel di lusso upgrade 5 stelle lusso su richiesta

Inclusions

Sei notti in eccellenti hotel a quattro stelle superior

Sei Colazioni

Note sul percorso, mappe, dislivello e mappa della città

Suggerimenti su visite turistiche, ristoranti e negozi

Tutti i trasferimenti dei bagagli

Meet & greet + consegna bicicletta a Palma

Assistenza telefonica per le emergenze

Borraccia

Tassa di Soggiorno

Non incluso

Noleggio bicicletta per tutto il tour

Bicicletta Ibrida euro 140

Bicicletta Strada euro 180

Bicicletta Strada D2 euro 220

E-Bike euro 220

Tassa di Soggiorno

Ogni villaggio applica una tassa per ogni giorno tra euro 0,70 e euro 4,00

Opzione

Cena gourmet

Trasferimento aeroporto 30 euro p/persona

Noleggio GPS per 6 giorni – 50 euro

DETTAGLI VIAGGIO

Categoria

Autonomo

Livello

Da moderato a difficile

Periodo Migliore

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Settembre

Ottobre

Novembre

Hotel

Informale o 5 stelle di lusso

Inizio

Palma Di Maiorca

Fine

Palma Di Maiorca

potrebbe anche piacerti:  BREVE TOUR IN BICICLETTA IN TOSCANA

Contattaci e prenota il tour

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Restiamo in contatto

Torna su