Pedalare cucinare alla toscana

Cucina e ciclismo nello stile toscano

Pedalare e cucinare alla toscana è come un buon vino invecchiato. Il solo nome della regione rievoca già immagini di superba arte rinascimentale e paesaggi famosi per le sue colline, gli oliveti e i cipressi.

I molti piaceri della Toscana includono la degustazione del vino nel Chianti e il relax nelle piazze delle città medievali. Qualunque cosa facciate, la combinazione di grande arte, campagna sontuosa e cibo e vino memorabile rende un viaggio in bicicletta in questa incantevole parte d’Italia indimenticabile. E se questo non è abbastanza, abbiamo aggiunto tre corsi di cucina per aiutarvi a tornare a casa come chef di classe mondiale! Pertanto pedalare e cucinare alla toscana è il massimo!

GIORNO PER GIORNO

Primo Giorno — 28km (altimetria: 551 mt)

Farete il check-in nel vostro alloggio e poi inizierete un breve giro di riscaldamento in bicicletta. Il giro di oggi è di prova perché è solo un assaggio di ciò che deve ancora venire.

Secondo Giorno — 63 km (altimetria: 1.154 mt)

Oggi ci godremo un bel giro ad anello, stasera la prima lezione di cucina! La nostra prima destinazione è Pienza, attraversando San Giovanni D’Asso e Torrenieri. Questa è l’unica strada in pianura per oggi. Da Torrenieri, pedaliamo fino a San Quirico sulla vecchia Cassia e parte della Via Francigena. Dopo una pausa nella piazza principale di San Quirico, pedaliamo fino a Pienza. Qui si può godere della bellissima vista della Val D’orcia – un patrimonio mondiale dell’UNESCO. Anche qui potete provare il miglior gelato alla “Gelateria Buongusto”. La seconda parte del giro è su una bella strada secondaria fino a Castelmuzio e Petroio, villaggio famoso per il suo olio d’oliva. Sulla via del ritorno passeremo vicino a Sant’Anna in Camprena, che è famosa per la location del il film: Il Paziente Inglese. Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Terzo Giorno  — 55 km (altimetria: 947 mt) 

Oggi potrebbe essere una giornata impegnativa! Ci godremo una visita guidata della città di Siena così come il viaggio verso Siena attraverso una parte del Chianti. La zona del Chianti è famosa per il suo vino rosso e i bellissimi vigneti che ci portano fino a Siena. Siena ha una delle più grandi piazze medievali d’Europa che è legata allo storico Palio – la famosa corsa di cavalli. Dopo aver visitato Siena, vi riaccompagneremo all’albergo. Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Quarto Giorno — 65 km (altimetria: 1.069 mt)

Oggi ci godremo un giro in bicicletta seguito da un altro corso di cucina. Il giro di oggi attraversa le Crete Senesi. La prima parte del giro è in discesa fino ad Asciano. Attraversiamo questo paese e subito dopo prendiamo la strada Lauretana. La prima parte di questa strada può essere impegnativa, ma la vista delle colline è mozzafiato. Vi sembrerà di essere sulla luna! La seconda parte è considerata facile o moderata fino all’arrivo a Rapolano Terme. Qui ci godremo il pranzo dopo il quale torneremo all’albergo.

Quinto Giorno — 53 km (altimetria: 787 mt)

Oggi andremo a Cortona e ci godremo la nostra terza e ultima lezione di cucina! Partiamo dall’albergo in direzione Trequanda. Questa terra incantata di colline arrotondate è coperta di vigneti e acri di girasoli immersi nella luce pastello del sole. Sentendoci rinvigoriti dal paesaggio affronteremo per una lunga e lenta salita verso Cortona – la deliziosa città collinare resa famosa da Frances Mayes nel suo romanzo bestseller Sotto il sole della Toscana. Dopo aver pranzato in una trattoria locale, passeggeremo per le strade medievali incontaminate di Cortona e poi inizieremo la nostra discesa verso l’albergo in furgone.

Sesto Giorno — 61 km (altimetria: 1.107 mt)

Il nostro ultimo giro è a Montalcino – il famoso paese del vino Brunello. Prima del nostro arrivo a Montalcino, attraverso il piccolo villaggio di Chiusure e l’abbazia di Monte Oliveto, che è ancora un monastero funzionante fondato nel 1313 da Bernardo Tolomei. Tolomei era un famoso professore di diritto che poi dedicò la sua vita a Dio all’età di 40 anni. Dopo aver pedalato su una bella strada secondaria per lo più in discesa, arrivando a Buonconvento. Da qui e dopo un buon caffè, saliamo a Montalcino attreversando il vigneto di uva San Giovese. La strada per tornare all’albergo inizia con una lunga discesa da Montalcino a Torrenieri, poi una bella strada pianeggiante fino a San Giovanni D’Asso. Da qui pedaleremo su e giù fino all’albergo.

Settimo Giorno — Farewell

Oggi è la nostra ultima possibilità di assaporare il paesaggio insieme prima di ripartire. Siamo sempre un po’ tristi alla fine di un tour, ma sappiamo che le amicizie che nascono in un tour in bicicletta in Toscana continueranno ad arricchire le nostre vite negli anni a venire!

https://youtu.be/j-is9IwvZuA

Prezzo & Inclusioni

Prezzo

€ 2950 per persona in camera doppia

€ 500 supplemento singola

Inclusioni

6 notti in hotel

6 cene, 1 pranzo, 6 colazioni

3 lezioni di cucina

Pulmino al seguito, assistenza meccanica, guida, snacks e acqua

degustazione vino e olio extra vergine locale

No incluso

Pranzi, bevande alcoliche/non alcoliche, mance, assicurazione di viaggio, spese di lavanderia e oggetti di natura personale.

Noleggio bicicletta per il tour

Bicletta Hybrid: € 210

Bicletta da stata in carbonio: € 240

Noleggio E-bike: € 260

Dettagli del viaggio

Genere

Tour cucinando e pedalando

Livello

Medium

Collinare Toscano

Periodo Migliore

Maggio

Giugno

Settembre

Ottobre

Vieni in privato

Gruppi privati in qualsiasi momento

Inizio

Rapolano Terme Siena

Fine

Rapolano Terme Siena

2022 Disponibilità

Maggio 16-22

Giugno 13-19

Settembre 26- Ottobre 02

Ti potrebbe interessare anche: Toscana regione della bicicletta

Contattaci e prenota il tour

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Restiamo in contatto

Torna su